DOTT. DAVIDE ZITO

Specializzazioni

Il mio approccio clinico

L'approccio Cognitivo-Comportamentale rappresenta l'integrazione tra cognitivismo e comportamentismo, ed esamina e ristabilisce i processi psico-cognitivi e i comportamenti disfunzionali alla base del disturbo psicologico.

Anche la parte emotiva dell’individuo entra a fare parte del processo terapeutico attraverso il riconoscimento e la rimodulazione delle emozioni divenute eccessivamente intense e durature.

I principali obiettivi sono la riduzione, fino alla scomparsa, del comportamento di evitamento delle situazioni (e quindi dei comportamenti) che provocano disagio interiore; la ristrutturazione di pensieri e di credenze disfunzionali (Ristrutturazione cognitiva ); l'agevolazione e l'incentivazione delle personali capacità di far fronte alle problematiche (Adattamento).

Vi è un complesso ed articolato rapporto tra pensieri, emozioni ed atteggiamenti dove una distorsione, un blocco e/o una interpretazione errata di uno di essi provoca, in modo direttamente proporzionale, scompenso anche negli altri ed il tutto fa da base ad ansia, stress, oscillazione dell'umore, paura, fissazioni, impulsi, sonno disturbato, problemi alimentari, somatizzazione e così via.

Questo approccio sottolinea come non sia un'esperienza negativa che provoca il disagio psicologico, ma piuttosto l'interpretazione cognitiva che la persona produce su di essa e i comportamenti negativamente rinforzanti che mette in atto successivamente.

E' proprio sull'attiva e decisa inversione di tale dinamica, da un duplice punto di vista interno ed esterno, che punta l'approccio Cognitivo-comportamentale, sostenuto da continui risultati clinici positivi, ampiamente misurati e documentati.


Aree di Lavoro

Problemi psicologici:

Disturbo ossessivo compulsivo, Dipendenza, Dipendenza affettiva, Ludopatia, Smettere di fumare, Tossicodipendenza, Stress, Trauma psicologico, Disturbi della personalità, Disturbo dissociativo, Depressione, Ansia, Attacchi di panico, Aggressività, Fobie, Violenza domestica, Paura di volare, Ipocondria, Insonnia, Nevrosi, Schizofrenia, Violenza sessuale, Elaborazione del lutto, Disturbi psicosomatici.

Psicologia infantile

Aggressività bambini, Bullismo, Ritardo mentale, Iperattività, Autismo.

Crescita personale

Autorealizzazione, Autostima, Assertività, Psicologia del benessere, Orientamento personale

Psicologia Sociale

Psicologia degli anziani

Psicologia del lavoro

Coaching, Counseling, Mobbing, Burnout

Sessualità

Coming out, Omofobia interiorizzata, Orientamento sessuale, Bisessualità, Transessualità, Anorgasmia, Vaginismo, Parafilie femminili, Problemi sessuali, Omosessualità, Disfunzione erettile